Chi siamo

Claudio Widmer

Socio • Enologo

Claudio segue dapprima degli studi economici e lavora in banca per 5 anni. Durante questo periodo nasce in lui il desiderio di creare un prodotto con le sue mani e di rimanere a contatto con la natura. Abbandona così la banca e grazie a uno stage in un vigneto del Mendrisiotto, si appassiona a questa professione. Questa esperienza lo porta a frequentare gli studi di enologia a Changins (VD), diplomandosi nel settembre 2009. Nello stesso anno parte all’estero per vinificare a Pessac-Léognon in Francia e nel 2010, approda in una rinomata casa vitivinicola cilena.

In seguito alle esperienze oltre frontiera, Claudio rientra in Svizzera dove, dopo una breve esperienza in una nota cantina del Mendrisiotto, rincontra Simone e tra i due nasce una forte intesa che pone le fondamenta della Cantina Fawino. Attualmente, oltre al lavoro di vitivinicoltore, Claudio è anche impegnato come insegnante presso il Centro Professionale del Verde di Mezzana.

clod



Simone Favini

Socio • Enologo
Simone Favini, fin da piccolo appassionato di viticoltura, nel 2005 vinifica per la prima volta il vino Fa.vino, con uve provenienti dal comune di Salorino. Dopo gli studi in enologia a Changins (VD), la passione per la terra e la natura, lo spingono a dedicarsi completamente a questo mestiere. Amplia i vigneti ed inizia a vinificare piccole quantità nella cantina di casa.
Nel 2008 al concorso “ Grand Prix du vin Suisse 2008 ” riceve, con il vino Meride 2006, un premio come secondo miglior merlot della Svizzera. Al “ Mondial du Merlot 2009 ” ottiene la medaglia d’argento con il Tradizione 2007. Forte di questi risultati decide di ampliare la produzione e s’installa con una nuova cantina a Mendrisio.
simo2